MONOSPORTIVA
Spoken music, elettropop

Eugenia Galli, Lorenzo Dal Pan

FOTO-tpo-MONOSPORTIVA
Scarica il Presskit

Eugenia Galli (voce e testi) e lllo (synth e machines) sono la Monosportiva, un progetto in cui la poesia si fonde a un’elettronica pop giocosa ma sempre velata di inquietudini e malinconie. Dopo il primo EP “Corpo Contraffatto” – una storia che si snoda tra ospedali e centri fitness, figure di madri e afasie – il duo torna a parlare di corpi femminili e non conformi con un nuovo concept sul sex work. Quattro brani di spoken music per raccontare la pornografia, l’autodeterminazione, le ossessioni e l’identità di genere al di fuori del binarismo.

L’EP si apre con il dittico costituito da C4MG1RL e Screenshot: una lavoratrice che crea contenuti per adultə si racconta a telecamere accese e spente tra le intromissioni di chi fruisce delle sue performance – semplici utenti, troll, alfieri del patriarcato e stalker con velleità artistiche. 

Il lavoro sul disco ha portato alla creazione di una mini-serie di 4 videoclip (VM18), sono stati realizzati in collaborazione con lavoratori e lavoratrici del sesso, persone queer, registi e registe che si occupano di erotismo e sessualità. Sono disponibili a pagamento sulla piattaforma IVI (ivii.it).

Tra i luoghi in cui il duo si è esibito si segnalano l’Auditorium Parco della Musica di Roma, il palco di Vinitaly a Verona, il Teatro Candiani di Mestre, il Mercato Sonato e il Locomotiv Club di Bologna, La Limonaia di Villa Strozzi a Firenze, lo ZU di Parma, i centri sociali Cox18 (Milano), Django (Treviso), Bunker (Torino), Làbas e TPO (Bologna).

Il progetto ha vinto il Premio Dubito di Poesia con Musica nel 2020.

C4MG1RL (ZPL, 27.07.22)
Ascolta Monosportiva sugli store.
Guarda la miniserie di videoclip.

Booking e contatti: zoopalco@gmail.com | Instagram | Facebook

Live performance dal COX18 (Milano), dicembre 2020 – Premio Dubito.

post-monosportiva
post-monosportiva2
profile-monosportiva